SOS Villaggio del Fanciullo di Trento


Vai ai contenuti

Menu principale:


Advocacy

Rapporti col territorio

Advocacy

Il Villaggio partecipa ad un gruppo informale coordinato dal Servizio sociale del Comune di Trento per la realizzazione dell'iniziativa 0 - 18 che annualmente viene attivata in novembre, nell'occasione dell'anniversario della Convenzione per i diritti dei bambini. Si tratta di una settimana di sensibilizzazione ed animazione, articolata fra incontri ed attività laboratoriali diretta alla cittadinanza. Nel 2012 il Villaggio si è reso attivo in questa sede attraverso la collaborazione nella realizzazione di un seminario per i genitori, di una tavola rotonda pubblica e di uno dei laboratori a tema. Dell'iniziativa viene fatta promozione attraverso un depliant e le pagine di un sito appositamente realizzato.

Assieme ad altre quattro organizzazioni trentine il Villaggio si è reso partecipe della costituzione del CRAIS trentino, libera aggregazione di enti operanti in provincia che gestiscono strutture di tipo socio-pedagogico per minori e giovani. Lo scopo principale del CRAIS è quello di incrementare un confronto sui temi che riguardano questo comparto dell'attività del Terzo Settore al fine di aumentare il livello di condivisione e di rappresentanza sui vari tavoli di lavoro. Ulteriore obiettivo è quello di valorizzare le diversità di esperienze, visioni, indirizzi e risorse delle varie realtà, per una maggiore qualità dei servizi offerti e per la promozione di una cultura attenta ai temi dell'infanzia e dell'adolescenza.

Il Villaggio ha attivato una interazione con la sezione trentina dell'associazione Agevolando nata dall'iniziativa di alcuni giovani che hanno trascorso parte della loro infanzia e della loro adolescenza "fuori famiglia" e che, finita la loro esperienza di accoglienza in comunità o in affido, hanno dovuto scontrarsi con le difficoltà legate alla necessità di diventare autonomi forse troppo in fretta. Per questo hanno pensato di mettersi insieme per provare a fare qualcosa di più per coloro che, da soli, potrebbero rischiare di non farcela. Agevolando, fra i suoi obiettivi ha quello di favorire la promozione del benessere e dell'integrazione/inclusione sociale di ragazze/i "fuori famiglia" informandoli sui loro diritti e sulle possibilità presenti sul territorio. Attiva iniziative di incontro con la collettività, portando l'attenzione sui temi riguardanti la famiglia e l'affido attraverso la testimonianza diretta di ragazze/i (contatti: agevolando@yahoo.it; www.agevolando.org)

Home Page | Chi siamo | I nostri servizi | Metodologia | Rapporti col territorio | Come aiutarci | Servizio civile | News | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu