SOS Villaggio del Fanciullo di Trento


Vai ai contenuti

Menu principale:


Incontri con gruppi

Rapporti col territorio

Incontri con gruppi o persone

Questi incontri si possono distinguere fra loro perché diversi sono i percorsi effettuati dai gruppi o dalle singole persone che chiedono di conoscerci e diverse sono anche le aspettative che loro ripongono in questo incontro. L'elemento unificante di queste situazioni è dato dal fatto che, pur attraverso diverse modalità, in questi incontri il Villaggio racconta di sé, della sua storia, del suo modello pedagogico, del suo sguardo sulle problematiche di cui si occupa direttamente ma che sono espressione di un modo di essere abbastanza generalizzato nella società:


  • incontri con gruppi parrocchiali e della catechesi in cui è presentata la storia del Villaggio e l'evoluzione che ha avuto nel tempo nella cornice dei cambiamenti sociali. In questi incontri si sollecitano i partecipanti nella direzione del potersi pensare a loro volta protagonisti di attenzione verso l'altro, anche attraverso gesti di solidarietà concreta non necessariamente indirizzati al Villaggio. Questi incontri sono gestiti solitamente dal Direttore, dal Vicedirettore o dall'Animatore: mediamente si tratta di una decina di incontri all'anno;


  • incontri con scolaresche delle Scuole superiori in cui il Villaggio è presentato nei suoi aspetti di modello socio-pedagogico (in evoluzione nel tempo) e nella sua metodologia professionale. Sono guidati dalla Responsabile pedagogica del Villaggio che talvolta si fa accompagnare da operatori che portano la loro testimonianza: se ne effettuano tre-quattro all'anno;


  • incontri con volontari o gruppi di volontari provenienti da percorsi strutturati o da realtà associative organizzate a cui si propongono anche attività dirette all'interno del Villaggio: accanto alla presentazione del nostro modello di accoglienza viene fatta fare esperienza dentro la nostra realtà con conseguente incremento delle possibilità di intervento nei confronti dei bambini/ragazzi. Questi incontri e percorsi vengono gestiti dall'Animatore e si svolgono con il coinvolgimento di altri operatori sia per un confronto, sia per la realizzazione delle attività: si coinvolgono annualmente un paio di gruppi e individualmente qualche rappresentante (ad esempio nel caso del servizio annuale extra-associativo degli scout);


  • partecipazione a manifestazioni organizzate da associazioni o gruppi, solitamente con finalità di solidarietà nei confronti del Villaggio in cui è chiesto di raccontare chi siamo e che cosa facciamo attraverso un linguaggio accessibile ad un pubblico eterogeneo: alcune occasioni nel corso dell'anno.


Home Page | Chi siamo | I nostri servizi | Metodologia | Rapporti col territorio | Come aiutarci | Servizio civile | News | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu