SOS Villaggio del Fanciullo di Trento


Vai ai contenuti

Menu principale:


Karibu - Accoglienza richiedenti protezione internazionale

I nostri servizi

Il progetto Karibu nasce per dare risposta a donne e bambini richiedenti protezione internazionale o titolari di status di rifugiato presenti sul territorio italiano.
All'interno del Villaggio SOS, nell'aprile 2017, in collaborazione con il CINFORMI (centro informativo per l'immigrazione) viene aperta la prima struttura e in seguito sono stati aperti altri due appartamenti esterni al Villaggio.

Il progetto si basa su questi punti chiave:

EDUCARE: alla chiamata della Provincia il Villaggio SOS risponde costruendo un progetto che non si limiti al mero assistenzialismo ma che si basi su una progettualità educativa che punti ad accompagnare donne e bambini verso una serena autonomia.

SCOPRIRE: inserire all'interno del contesto del Villaggio una comunità di donne straniere comporta il confrontarsi con diversità, accogliere l'altro, incontrare culture e tradizioni nuove, mettersi a confronto con aspetti sconosciuti e da scoprire.

AGIRE: il Villaggio sceglie di non rimanere fermo davanti alla richiesta di aiuto, sceglie di dare immediata risposta impegnandosi nel contempo ad approfondire competenze e metodologie.


Home Page | Chi siamo | I nostri servizi | Metodologia | Rapporti col territorio | Come aiutarci | Servizio civile | News | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu